Logo Ruspa Viaggi

MERCATINI DI NATALE

foto1

SABATO 15 DICEMBRE 2018

Partenza dai luoghi convenuti. alla volta di MERANO (475 km). Arrivo in tarda mattinata. Il Natale a Merano è un susseguirsi di emozioni ed eventi che caratterizzano il mercatino dell?avvento. Dalle bancarelle con artigianato, le candele, gli indumenti di lana fatti a mano e tante altre graziose idee regalo per il Natale. Oltre a tutto questo abbiamo un graziosissimo centro storico con superbi negozi. e. Pranzo libero, magari scegliendo una delle specialità Tirolesi offerte dalle bancarelle gastronomiche. Da non perdere per gli amanti dello shopping, i graziosi negozi del centro storico. Partenza nel pomeriggio alla volta di Bressanone (95 km). Sistemazione in hotel 3 stelle della zona. Cena tipica tirolese in hotel. Pernottamento


DOMENICA 16 DICEMBRE 2018

Prima colazione in hotel e trasferimento in centro Bressanone per la visita della cittadina e dei suoi mercatini. Nel mercatino di Natale considerato il più grazioso di tutta la regione la suggestione è sicuramente quella del presepe, che qui vanta una storia di 800 anni, e rivive in una festa di colori, sapori e musica. Naturalmente incantevoli decorazioni tradizionali da ammirare sulle bancarelle di Piazza Duomo ed imperdibile una visita al Palazzo Vescovile, che ospita il Museo dei Presepi. Pranzo libero e successivamente trasferimento a Vipiteno (25km). La magia del Natale qui è nel centro storico, scrigno di tesori culturali del Medioevo, nonché di una lunga tradizione mineraria testimoniata da una speciale mostra. L?imponente Torre delle Dodici, nella piazza principale, fa da sfondo al mercatino che riscalda e illumina la città. Il piccolo borgo sud-tirolese sembra fermarsi per gioire delle candide atmosfere allietate da canti natalizi, tazze di vino caldo con profumi di garofano e dolci canditi della tipica tradizione. Nel tardo pomeriggio partenza per il rientro (498 km) con arrivo previsto in tarda serata.

N.b. Per motivi operativi l?ordine delle visite può subire variazioni senza alcun preavviso. Non ne verrà comunque alterato il contenuto essenziale